Select Page

L’esercizio del miglior sé possibile è un noto esercizio di psicologia positiva per coltivare l’ottimismo. L’esercizio BPS implica la visione di se stessi in un futuro immaginario in cui tutto è andato a buon fine. La ricerca ha dimostrato che scrivere e immaginare un BPS migliora l’umore e il benessere delle persone L’esercizio di squadra migliore possibile è un adattamento dell’esercizio BPS originale da utilizzare con i team (ad esempio, squadre di lavoro, club sportivi, ecc.). Questo esercizio invita prima i membri del team a immaginare una versione ideale del team individualmente e, successivamente, i membri del team condividono le loro visioni per trovare aspirazioni comuni e differenze di opinioni. Infine, il team lavora insieme per creare il miglior scenario possibile basato sulle informazioni raccolte nei passaggi precedenti.

Obbiettivo:

L’obiettivo di questo strumento è sviluppare una nuova comprensione condivisa di un team che funziona al meglio e aumentare l’ottimismo dei membri del team.

Istruzioni

Passaggio 1: immagina la tua squadra migliore possibile

Questo passaggio comporta la scrittura della tua squadra nel miglior “sé” possibile. Immagina che la tua squadra funzioni al suo livello ottimale, con tutti i suoi membri che si esibiscono al meglio delle loro capacità e la squadra che raggiunge tutti gli obiettivi prefissati. Scriverai per 10 minuti su questa squadra migliore possibile. Durante la scrittura, non preoccuparti della grammatica o della punteggiatura; piuttosto, concentrati sull’esprimere tutti i pensieri, i sentimenti e le emozioni che si presentano per te. Potresti voler avere diversi fogli di carta per questo passaggio.

Passaggio 2: condividi le visioni individuali con il gruppo

Chiedi ai membri del team di condividere la loro visione della loro migliore squadra possibile con il gruppo più ampio. Invita i membri del team a fare a turno per riassumere (o leggere se preferisci) ciò che hanno scritto nel passaggio 1.

Passaggio 3: somiglianze e differenze nelle visioni

Su una lavagna o su un pezzo di carta da macellaio, disegna due colonne ed etichettale come “Somiglianze” e “Differenze”.
Come gruppo, discutete (e scrivete) le somiglianze e le differenze tra i singoli membri del team
visioni. Ad esempio, se più membri del team hanno menzionato qualcosa sulla falsariga di “rispettoso”.
comunicazione”, questo verrebbe aggiunto alla colonna “Somiglianze”. Se solo un membro del team avesse menzionato ‘di più
frequenti riunioni di squadra”, questo verrebbe aggiunto alla colonna “Differenze”. Prenditi del tempo qui per assicurartene
la visione di ogni membro del team è stata considerata e incorporata nella tabella.

Passaggio 4: crea una nuova squadra migliore possibile

Come gruppo, integra i risultati del passaggio 3 per creare un nuovo team condiviso migliore. Presta particolare attenzione alla colonna Somiglianze del passaggio 3, poiché riflette le aspirazioni comuni del gruppo.

Lavorare in modo collaborativo per scrivere una descrizione dettagliata di questa nuova squadra ideale.

Passaggio 5: definire i valori fondamentali

La fase finale dell’esercizio prevede la definizione dei nuovi valori della nuova squadra ideale. Nello spazio fornito, fai in modo che il team lavori insieme per elaborare 3-5 valori fondamentali del team: